blucomb

Blucomb è nata per aiutare a mitigare il cambiamento climatico e per promuovere un uso sostenibile delle biomasse per la produzione di energia attraverso lo sviluppo di stufe e bruciatori basati sulla produzione di biochar. Blucomb crede che l’uso del biochar come ammendante del terreno possa rappresentare una via molto efficace per migliorare la qualità e la fertilità del suolo e allo stesso tempo per mitigare il cambiamento climatico riducendo le emissioni di gas-serra attraverso un sequestro del carbonio a lungo termine.

La nostra missione

 Blucomb è stata fondata nel 2012 ed è composta da sette cofondatori attivi. Lo scopo principale di Blucomb è lo sviluppo di piccoli bruciatori per uso domestico. Questi bruciatori sono energeticamente efficienti, producono basse emissioni rispetto ai bruciatori a combustione tradizionale e sono in grado di produrre biochar. Blucomb si dedica al trasferimento tecnologico dell’uso di sistemi di cottura pirolitici nei Paesi in via di sviluppo. Per questa ragione, la società conduce una collaborazione molto attiva con molte ONG che operano in diversi Paesi dell’Africa. Blucomb è anche uno spin-off accademico dell’Università di Udine e quindi direttamente coinvolta nella ricerca e nello sviluppo dei progetti. Oltretutto è importante menzionare la sua estesa ricerca su fonti alternative di biomassa da utilizzare come combustibile e le sue indagini sulle possibili applicazioni del biochar nell’agricoltura come sostituto di substrato nelle coltivazioni intensive.

10474740_728803407157760_5998260027531441591_n 10361524_728803183824449_6777351613019079709_n

SITO WEB: http://www.blucomb.com/it/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *